Come apparecchiare la tavola secondo il galateo | Livellara

Quali sono le regole per apparecchiare la tavola come da galateo? Chi ci tiene ad organizzare pranzi e cene di grande eleganza per stupire i propri ospiti non può certo prescindere da questo aspetto essenziale, ed ecco allora tutti i segreti per una tavola a regola d’arte.

Vedi anche: La collezione di calici da degustazione Vinarium è ora disponibile!

Tovaglia e tovaglioli

La tovaglia è la base dell’apparecchiatura della tavola, e allo stesso tempo l’elemento che ha un indiscusso ruolo da protagonista. Il colore deve necessariamente essere singolo, e la scelta da preferire è il bianco o un tono pastello. Oltre al colore, un aspetto di grande importanza è la sua misura, giacché questa dovrà coprire l’intero tavolo, ma nemmeno eccedere nella caduta laterale, la quale dovrebbe contenersi entro i 50 cm.

I tovaglioli hanno l’imperativo di essere coordinati con la tovaglia, sia per colore che per tessuto; si eviti però in ogni caso il tovagliolo di carta. Il posizionamento consigliato è il lato sinistro del piatto, con la sola e semplice piega rettangolare. Non dovrà inoltre trovarsi al di sotto delle posate.

I piatti: ruolo e posizionamento

In un’occasione speciale entra in scena il sottopiatto, il quale ha la sua misura ideale in 33-35 cm. Al di sopra vi si posizionano il piatto piano e poi il piatto da antipasto, mentre il piatto fondo compare solo in caso di zuppe o minestre, e va comunque presentato in tavola già pronto. Il piattino per il pane va rigorosamente nell’angolo in alto a sinistra.

Come si dispongono le posate

La disposizione delle posate è probabilmente il punto che genera più confusione, ma in realtà, una volta apprese le regole di base, il loro schieramento varierà principalmente in relazione al menu. In ogni caso, avremo sempre le forchette sulla sinistra e i coltelli sulla destra, con le posate per il pesce (se a menu) sempre sull’esterno. I cucchiai vanno invece alla destra dei coltelli. Infine, le posate per il dessert vanno in alto rispetto al piatto.

I bicchieri

Veniamo infine ai bicchieri. Questi si collocano in alto a destra, e partendo dalla posizione più centrale abbiamo il bicchiere dell’acqua (il più grande), quello del vino rosso e infine quello del vino bianco (il bicchiere da rosso è lievemente più grande).

Se desiderate sapere di più sulle nostre collezioni, richiedete ora i cataloghi di Livellara!

1 18

One thought on “Come apparecchiare la tavola secondo il galateo

  1. Pingback: Livellara presenta il catalogo di Royal Bone China - Livellara